Fisiologia post-raccolta e Tecnologia della Conservazione degli Ortofrutticoli

Crediti: 
3
Settore scientifico disciplinare: 
ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREE (AGR/03)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

L’obiettivo del corso è quello di fornire le conoscenze e le competenze per tutto ciò che riguarda la fisiologia e i cambiamenti strutturali dei vegetali dalla raccolta fino al consumo. Lo studente acquisirà anche una maggiore consapevolezza sulle problematiche della conservazione dei vegetali e di conseguenza una autonomia di giudizio per la risoluzione di problemi relativi alla conservazione.

Prerequisiti

nessuna

Contenuti dell'insegnamento

Le prime lezioni riguardano richiami di fisiologia vegetale, chimica e biochimica in modo da dare allo studente una visione completa dei fenomeni che avvengono in un organismo vegetale vivo. Successivamente verranno trattati argomenti relativi alla raccolta e ai cambiamenti fisiologici che avvengono a seconda della tipologia di raccolta dei vegetali.
Nella seconda parte del corso saranno trattati argomenti inerenti alla fisiologia dei vegetali durante le fasi di conservazione valutando anche l’incidenza dei diversi tipi di conservazione sulla qualità dei prodotti conservati.

Programma esteso

-Fisiologia di accrescimento, sviluppo e maturazione in fruttiferi, ortaggi e colture da granella.
-Respirazione, trasformazioni biochimiche, fisiche e morfologiche, sviluppo di caratteri organolettici.
-Scelta dell’epoca di raccolta. Indici di maturità più adatti alle diverse specie.
-Raccolta. Vantaggi e svantaggi delle varie tecniche, in funzione della qualità e conservabilità delle produzioni.
-Fisiologia post-harvest di frutti e ortaggi. Fattori fisici relativi alla conservazione (temperatura, umidità, luce).
-Refrigerazione e pre – refrigerazione.
-Atmosfera controllata: effetti di variazioni di ossigeno, vapor acqueo, anidride carbonica, etilene nell’ambiente.
-Controllo della maturazione.
-Principali impianti per la frigoconservazione degli ortofrutticoli e altri metodi di conservazione degli ortofrutticoli.
-Principali patologie legate alla conservazione. Alterazioni fisiologiche dei frutti.

Bibliografia

dispense del docente

Metodi didattici

Durante le lezioni verranno discusse le problematiche generali connesse alla fisiologia post raccolta mediante lezioni frontali, dibattiti d esempi pratici.

Modalità verifica apprendimento

esame orale

Altre informazioni

nessuna