Modalità di iscrizione

Il Consiglio di Corso di Studio stabilisce un numero programmato a livello locale:

Posti disponibili: 120 di cui 5 extracomunitari (3 di nazionalità cinese).

 

L’ammissione non prevede nessun test di selezione.  L’iscrizione sarà effettuata in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande di immatricolazione.

 

Termini immatricolazione: dalle ore 09.00 del 17/07 al 30/09

 

Procedura per l’immatricolazione al Corso

Informazioni dettagliate riguardo i termini e la procedura di immatricolazione sono reperibili nel Manifesto degli Studi 2017/2018. In particolare occorre fare riferimento alla sezione “immatricolazione ad un corso ad accesso programmato a livello locale in ordine cronologico di iscrizione” – pag. 27 e seguenti del Manifesto degli Studi 2017-2018 e alla pagina dedicata alle immatricolazioni sul sito di Ateneo.

 

 

Requisiti per l’Accesso:
Per l'accesso al Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore secondo quanto previsto dall'art. 6, comma 3, del D.M. 270/04. Sono richieste conoscenze basilari di matematica, fisica, chimica e biologia acquisibili dai programmi delle scuole secondarie superiori e sufficienti per un efficace apprendimento degli insegnamenti impartiti nel primo anno.

All’inizio del primo anno di corso il Consiglio di Corso di Studio verifica le conoscenze degli studenti iscritti. A seguito di tale verifica saranno individuate eventuali lacune formative e le conseguenti attività di recupero tramite attività formative di sostegno (tutorato didattico), quali il Progetto Idea.

Immatricolazione modalità part-time

E’ possibile effettuare l’immatricolazione con modalità part-time. Le indicazioni sulle modalità sono reperibili nel Regolamento per l’iscrizione degli studenti a tempo parziale.

La graduatoria degli ammessi è consultabile on line sul sito dell’Ateneo alla pagina Graduatorie dei corsi di laurea ad accesso in ordine cronologico di iscrizione”

Faq sul corso di laurea Scienze e tecnologie alimentari

D: E’ possibile non frequentare le lezioni dei corsi di insegnamento del Corso di Laurea e riuscire comunque ad affrontare l’esame della materia in questione?

R: Gli insegnamenti del Corso di Laurea non presentano obbligo di frequenza, fatta eccezione per la frequenza alle esercitazioni di laboratorio che sono obbligatorie e sono previste per alcuni insegnamenti. L’assenza dell’obbligo di presenza è particolarmente utile, se non fondamentale, per particolari categorie di studenti (es: studenti lavoratori). Viene comunque caldamente consigliato frequentare tutte le lezioni dei corsi di insegnamento, in quanto l'apprendimento risulta sempre facilitato e spesso il materiale didattico fornito, se non accompagnato da una spiegazione in aula, può risultare non sufficiente per una corretta preparazione all’esame. 

 

D: L’acquisto di libri e manuali consigliati dai docenti per i vari corsi di insegnamento è necessario ai fini del superamento dell’esame?

R: L'acquisto di libri per tutti gli esami del corso di laurea, pur essendo talvolta consigliato da parte dei docenti, NON è assolutamente obbligatorio ai fini del superamento dell'esame. 

Ovviamente un testo di riferimento può essere utile per approfondire i concetti studiati o per capire meglio particolari argomenti che magari possono non essere troppo chiari dalle diapositive presentate a lezione.

Si consiglia ovviamente l’utilizzo delle biblioteche di Dipartimento e di Ateneo per la consultazione dei testi disponibili.

 

D: Dove posso trovare la biblioteca del Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco?

R: La biblioteca è ubicata all’interno del Plesso di Farmacia (Campus Universitario), raggiungibile al seguente indirizzo: Parco Area delle Scienze, 27/A. Per contatti o per reperire informazioni relative agli orari di apertura si faccia riferimento al sito web della biblioteca (http://www.biblioteche.unipr.it/it/biblioteche/biblioteca-di-farmacia).

 

D: Dove posso trovare le aule dove vengono svolte le lezioni?

R: Le aule dei corsi di insegnamento sono ubicate all’interno del Campus Universitario presso il plesso di Agraria e presso il Plesso Q02 (“Aule delle Scienze”) che si trova subito dopo l’ingresso principale del Campus (da str. Langhirano). Per conoscere l’ubicazione precisa di ogni corso di insegnamento è però necessario fare riferimento alla piattaforma EasyCourse (http://easyacademy.unipr.it).

 

D: Quando sono calendarizzati e come mi iscrivo agli esami?

R: Gli esami vengono calendarizzati secondo il calendario didattico che è possibile consultare sul sito del Corso di Laurea (calendario didattico 2016-17: http://saf.unipr.it/sites/st24/files/allegatiparagrafo/28-02-2017/calendario_didattico_a.a._2016-17_.pdf). L'iscrizione agli appelli d'esame è possibile esclusivamente attraverso la piattaforma piattaforma Esse3. Gli studenti registrati hanno la possibilità, dopo aver fatto il login con il proprio account personale, di visualizzare l'appello con la lista degli studenti iscritti fino a quel momento e di iscriversi online. Per ulteriori informazioni sull’iscrizione agli appelli d’esame attraverso Esse3, consultare la seguente pagina: http://www.unipr.it/didattica/faq/prenotazione-esami.

 

D: Come accedo alle attività di tirocinio?

R: La gestione dei progetti formativi avviene online sul sistema ESSE3. Lo studente deve procedere all’attivazione del progetto mediante la procedura online (http://www.unipr.it/servizi/servizi-lo-studio/tirocini-e-stage/tirocini-curriculari-line/procedura-studenti). Da ESSE3 è appunto possibile visionare le offerte di tirocinio (opportunità) pubblicate nella propria pagina (https://unipr.esse3.cineca.it/Home.do); in alternativa, lo studente può prendere contatti con l’ente ospitante e attendere che il referente di tale ente avvii uno stage specifico per lo studente.

 

 

D: Quando e come si svolge la prova finale di laurea?

R: Le sessioni di Laurea del Corso vengono calendarizzate annualmente e le date disponibili possono essere consultate attraverso il calendario didattico ( calendario 2016-17: http://saf.unipr.it/sites/st24/files/allegatiparagrafo/28-02-2017/calend...) L’argomento della prova finale verrà assegnato allo studente dai docenti membri della Commissione di Laurea; lo studente illustrerà alla Commissione di Laurea gli aspetti chimici, economici, ispettivi, microbiologici, nutrizionali, e di produzione relativi ad un alimento, mediante l’elaborazione di un testo/presentazione con eventuali tabelle, grafici ed immagini. Ulteriori informazioni relative alla prova finale di Laurea possono essere recuperate dal relativo regolamento (http://saf.unipr.it/sites/st24/files/allegatiparagrafo/28-02-2017/regola...).