Benessere animale e prodotti di filiera (latte e carne)

Docenti: 
Crediti: 
3
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
FISIOLOGIA VETERINARIA (VET/02)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Anno di corso: 
3
Lingua di insegnamento: 

Lezioni in italiano. Sono disponibili testi in inglese.

Obiettivi formativi

Alla fine di questo corso lo studente sarà in grado di
- identificare gli indicatori diretti per la valutazione del benessere animale e metterli in relazione con la tipologia di gestione e le strutture di stabulazione in un contesto di produzione intensiva
- identificare gli aspetti cruciali che possono determinare l’influenza del benessere animale sulle produzioni

Prerequisiti

Le conoscenze delle basi regolative degli apparati e sistemi connessi con la gestione del benessere animale (apparato digerente, tessuto muscolare, ghiandola mammaria)

Contenuti dell'insegnamento

L’attenzione del corso è quello di fornire conoscenze sulla comprensione del concetto di benessere animale negli animali da reddito, sull'etologia applicata relativa alle percezioni dell'animale confinato. Alla fine del corso lo studente conosce come influisce l'attivazione della cascata fisiologica in risposta ad un evento stressante negli animali da reddito possa influire sullo stato di benessere e sulle loro produzioni; conosce come le percezioni degli animali (i punti di vista degli animali attraverso i sensi) possano influire sullo stato di benessere

Programma esteso

La regolazione fisiologica dello stress nei mammiferi: regolazione ormonale e nervosa
L’impatto dello stress sugli animali da allevamento e sulle loro produzioni
La prospettiva degli animali: etologia applicata in pillole (bovini, suini e pollame)
Indicatori di benessere animale
Metodi innovativi per valutare il benessere animal

Bibliografia

Le slide usate a lezione sono disponibili nel sito Elly come Materiale didattico.
Materiale aggiuntivo fornito dal docente è disponibile su Elly.
Testi consigliati:
-Sjaastad O., Hove K., Sand O.: Physiology of Domestic Animals. Scandinavian Veterinary Press.
Houpt K.A. Domestic Animal Behaviour for Veterinarians and Animal Scientists, Blackwell Publishing
Judith K. Blackshaw: Notes on some topics in Applied Animal Behaviour

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni frontali con slide per l'illustrazione dei concetti. Occasionalmente si esamina materiale proveniente dalla letteratura internazionale, in inglese. Modalità a distanza (completa o mista) saranno considerate in base a eventuali emergenze sanitarie.

Modalità verifica apprendimento

L’esame finale consta di una prova orale. Il voto finale viene definito per il 50% da una esposizione di un articolo scientifico presentato in sede di esame e Il restante 50% viene definito da un accertamento orale di un argomento oggetto del corso teorico